Nuova sede a Bergamo
Viale Vittorio Emanuele II n.4

Per maggiori informazioni
e appuntamenti siete pregati di scrivere a info@notaioboni.it
o di chiamare il numero 035.211.394

Il notaio Francesco Boni ha sede in Bergamo ed è sempre reperibile presso il proprio studio.
In caso di bisogno e su richiesta, il notaio si reca anche presso il domicilio dei propri clienti.
Il notaio è costantemente impegnato per aggiornare la propria competenza, e nel comune interesse si prodiga per offrire la massima professionalità, tempestività di risposta e flessibilità di orari.

Il personale di studio è in grado di fornire le prime informazioni sui servizi, le modalità, la documentazione ed i dati necessari per istruire compiutamente una pratica; per tutto il resto il notaio riceve personalmente i propri clienti.

I principale obbiettivo del notaio Boni e del suo staff è quello di rendere il servizio notarile SICURO, SEMPLICE E RAPIDO, risultato che si può ottenere solo instaurando con il notaio un rapporto di fiducia, trasparenza e collaborazione.
ll personale, i collaboratori, i praticanti e i visuristi, hanno sottoscritto e sono tenuti a rispettare un codice etico comportamentale, che impegna al rispetto dei principi e doveri di riservatezza, lealtà, imparzialità, diligenza ed operosità. Chi si rivolge a questo studio può legittimamente aspettarsi la massima professionalità ed ha diritto di pretendere l’osservanza del codice etico, a garanzia di un servizio pienamente rispettoso dei principi di deontologia professionale, non solo da parte del titolare, ma anche da tutte le persone che coadiuvano e collaborano con il notaio.

Ultimi articoli e news

  La Legge di Bilancio 2018  (Legge 27 dicembre 2017, n. 205) al comma 936, contiene norme volte a contrastare la falsa cooperazione. Tra le altre, la novella interviene sulle disposizioni del codice civile in materia di governance cooperativa. In particolare, all’articolo 2542 del codice civile, dopo il primo comma è inserito il seguente: “L’amministrazione …

La Legge di Bilancio 2018 (Legge, 27/12/2017 n.205, G.U. 29/12/2017) introduce nuove disposizioni per favorire lo sviluppo dell’imprenditoria giovanile in agricoltura e agevolare il passaggio generazionale nella gestione dell’attività d’impresa. Per il triennio 2018-2020, i giovani di età compresa tra i diciotto e i quarant’anni, anche organizzati in forma associata, che non siano titolari del …

Il Consiglio dei Notariati dell’Unione Europea con un video pubblicato sul canale YouTube e tradotto nelle lingue dei notariati continentali  promuove il notariato e la sua partecipazione ai processi legislativi delle istituzioni europee. Il notariato contribuisce a creare un ambiente di legalità e sicurezza in Europa anche grazie alle nuove tecnologie e a progetti come …